800 90 02 90 CHIAMA ORA, SERVIZIO TELEFONICO: LUN-VEN: 08-19 | SAB-DOM: 09-13

E se trovassi ghiaccio nel frigo? Ecco le cause e i rimedi

21 Maggio 2021

Blog Manutenzione Frigorifero E se trovassi ghiaccio nel frigo? Ecco le cause e i rimedi

Le parole “ghiaccio” e “frigo” non ci sembrano di certo ossimori, anzi. Sono due concetti che percepiamo molto affini anche se quando apri lo sportello dell’apparecchio non trovi di certo i cubetti di acqua gelata: non succede nel congelatore, figuriamoci nel frigorifero dove le temperature sono più elevate. Questa associazione mentale si spiega facilmente pensando che possiamo ricondurre tutto al campo semantico del freddo.

Tuttavia se trovi del ghiaccio nel frigo, non è proprio una bella cosa. Potrebbe non essere un problema grave (soprattutto con alcune tipologie di frigorifero), ma non è qualcosa che puoi ignorare a lungo. Devi porre rimedio. Puoi scegliere di agire quando il ghiaccio è tanto oppure cercare di prevenire e rimuoverlo non appena te ne accorgi.

Per sapere come fare, non ti resta che continuare a leggere questo articolo!

C’è ghiaccio sulla parete del frigo: dipende dal modello?

Potresti ritrovare del ghiaccio sulla parete del frigorifero in modelli statici o in alcuni dotati di sistema di ventilazione. Il luogo più consueto in cui si viene a formare il ghiaccio è la parte interna posteriore dell’apparecchio dove è presente l’evaporatore che ha lo scopo di eliminare il calore presente.

Non dovresti trovare ghiaccio nel frigo No-Frost perché essi sono progettati apposta per evitare questo inconveniente. Quindi, quando devi acquistare questo elettrodomestico, ti conviene cercare un apparecchio provvisto di questa tecnologia.

Quali sono i migliori frigoriferi 2021 da acquistare e quali sono le caratteristiche a cui devi prestare sempre attenzione? Ecco le risposte

Il ghiaccio nel frigo è un problema?

È lecito domandarsi se il frigo che fa ghiaccio sia un problema grave o meno. Non è grave da buttare via l’elettrodomestico, ma di certo non puoi tenerlo così! A parte che il ghiaccio occupa spazio, ma poi le temperature gelide non sono l’ideale per conservare i cibi che metti nell’apparecchio: rischi di comprometterne la qualità.

Perché il frigo fa ghiaccio?

Il frigorifero statico regola la temperatura interna dell’elettrodomestico grazie al termostato. Questa componente deve essere impostata in maniera corretta perché da essa dipende non solo la creazione delle aree fredde, ma anche il sistema di sbrinamento automatico dell’elettrodomestico. Quando tutto questo funziona per bene, le gocce presenti nel frigorifero si sciolgono e non hanno tempo e modo di solidificarsi e diventare ghiaccio, accumulandosi.

L’impostazione del termostato varia da modello a modello. Ci sono alcuni frigoriferi che ti consentono di variare la temperatura a seconda del “settore”, creando delle zone più o meno fredde le cui temperature sono adatte a ospitare determinati tipi di alimenti. In altri apparecchi, invece, puoi impostare una sola temperatura e anche qui ci sono delle differenze. Puoi trovare il termostato manuale che funziona tramite levetta e quello tecnologico che puoi usare grazie a un display esterno. Non ti resterà che seguire il libretto delle istruzioni.

Ricorda che la cosa importante è il rapporto tra l’interno e l’esterno. Devi evitare sbalzi di temperatura troppo rapidi e “traumatici”. In caso contrario, il condensatore dovrebbe lavorare molto di più e potrebbe portare alla formazione di ghiaccio nel frigo. Facendo più attenzione a questo aspetto, farai un servizio utile all’ambiente.

Se hai bisogno di aiuto per la regolazione della temperatura interna del frigorifero puoi sempre rivolgerti a un tecnico specialista.

Se il frigo fa ghiaccio, bisogna abbassare la temperatura del termostato?

Quando trovi del ghiaccio in frigorifero e ti rendi conto che è colpa del termostato, non devi abbassare la temperatura per risolvere il problema. Devi valutare per bene che cosa sta succedendo.

Innanzitutto, controlla lo stato del termostato per verificare che non ci siano guasti. Se si è rotto e non è più in grado di regolare l’attivazione e lo spegnimento del condensatore, devi sostituire la componente usurata con una nuova. Puoi ipotizzare che il termostato abbia dei problemi non solo quando vedi che c’è del ghiaccio nella parte posteriore del frigorifero, ma anche quando esso non raffredda più in maniera adeguata.

Una volta acquistato e montato il nuovo termostato (operazione per la quale potresti aver bisogno di un tecnico specialista), non dovrebbero più esserci problemi.

Altri motivi per cui si forma ghiaccio nel frigorifero

Ci sono altre due situazioni che potrebbero portare il frigorifero a formare ghiaccio al suo interno: la rottura della scheda elettronica e le cattive abitudini di tenuta dell’elettrodomestico. Anche la guarnizione potrebbe dare problemi, ma vediamo tutto nel dettaglio.

La scheda elettronica

La scheda elettronica presiede consente il corretto svolgimento delle funzioni dell’apparecchio. Se si rompe, è un bel problema ed è davvero necessario l’intervento di un tecnico per determinare la possibilità o meno di una sostituzione.

Le abitudini per la manutenzione frigo

La manutenzione del frigorifero è fondamentale per assicurargli una lunga vita. Non devi fare niente di che, solo rispettare semplici regole: non aprire troppo spesso lo sportello e non inserire all’interno dell’apparecchio merce troppo calda. In questo modo, eviterai lo sbalzo termico che è alla base della formazione del ghiaccio nel frigorifero.

Cerca anche di sbrinare periodicamente il tuo elettrodomestico. L’ideale sarebbe farlo a mano almeno due volte l’anno. In questo modo, dovresti riuscire a evitare la formazione di una quantità di ghiaccio difficile da gestire dopo. Se non sei il tipo o la tipa da dedicarti a questo tipo di lavori, ti suggeriamo di acquistare un frigorifero con tecnologia No-Frost così da evitare queste situazioni.

Nel caso in cui trovassi del ghiaccio nel frigo No-Frost, è probabile che si sia verificato un guasto. Guarda il lato positivo: con questo tipo di apparecchio, saprai subito quando chiamare il tecnico e quando non serve!

La guarnizione

Dai un’occhiata anche alla guarnizione del frigo. Se usurata, lo sportello non potrà chiudersi per bene con tutte le conseguenze che potrai facilmente immaginare, arrivati a questo punto dell’articolo.

Per evitare che la guarnizione si rompa, mantienila pulita!

Si è sporcata la guarnizione del frigo e non sai come fare per pulirla? Scopri i nostri suggerimenti per risolvere il problema.

Perché il frigo fa ghiaccio sulla parte posteriore in un unico punto?

Se ti rendi conto che il frigorifero presenta un accumulo di ghiaccio in un solo punto della parete posteriore, è probabile che si stia verificando una perdita del gas refrigerante del circuito.

Per un problema del genere, la cosa migliore che tu possa fare è chiamare un esperto che riesca a ricaricare il gas e a far tornare il tuo apparecchio come nuovo.