800 90 02 90 CHIAMA ORA, SERVIZIO TELEFONICO: LUN-VEN: 08-19 | SAB-DOM: 09-13

La pompa della lavatrice non scarica: scopri perché

27 Giugno 2019

Prima o poi capita a tutti: lavatrice rotta, la pompa non scarica e una tonnellata di bucato da lavare ti aspetta. Se, per giunta, la tua lavatrice è già fuori garanzia il solo pensiero dello spreco che comporterà comprarne una nuova ti manda nel panico. Beh, una buona notizia: metti da parte inutili ansie, la tua lavatrice probabilmente non è ancora da buttare e la soluzione ad ogni tuo problema potrebbe essere, in realtà, incredibilmente semplice.

Lo scarico della lavatrice è rotto?

Il primo pensiero, ovviamente, trovando la tua lavatrice piena d’acqua dovrebbe essere che lo scarico è rotto o mal funzionante.

I problemi con i nostri elettrodomestici solitamente occorrono in maggior numero quando ormai il tempo di garanzia del prodotto è scaduto. Potrebbe sembrare un orrendo scherzo del destino davvero poco divertente, ma in realtà questo avviene perché il nostro elettrodomestico sta iniziando a invecchiare. Questo non è per forza qualcosa di negativo, ma, anzi, è del tutto naturale. Non bisogna pensare solo di correre ai ripari spendendo soldi e energie per comprare un prodotto del tutto nuovo, anche perché, come molti sapranno per esperienza, spesso gli elettrodomestici già collaudati funzionano molto meglio di quelli appena usciti dal negozio.

Inoltre hai mai pensato a quanto l’atto di buttare un elettrodomestico che può ancora funzionare sia assolutamente dannoso per l’ambiente? Continuare a utilizzare la tua vecchia lavatrice è la scelta più ecosostenibile che potresti fare e l’ambiente ti ringrazierà. Pensaci!

Inutile, poi, parlare della convenienza economica nel non dover comprare una lavatrice nuovissima. Il risparmio che si ricava è una cosa di per sé già piuttosto evidente. Ma come fare? Lo scarico è bloccato, probabilmente la tua stanza è allagata…

Ebbene, a questo punto sarai felice di sapere che non è assolutamente necessario buttare via la tua lavatrice perché lo scarico sembra essersi rotto. Con semplici mosse sarà possibile riportare il tuo elettrodomestico agli antichi splendori. Per prima cosa, però, sarà utile capire perché la pompa della lavatrice non scarica.

Insomma, prima di arrivare a risoluzioni drastiche, dai una seconda possibilità al tuo elettrodomestico: potrebbe durare nel tempo molto meglio di quel che credi.

I motivi per cui la pompa della lavatrice non scarica

I motivi per cui la pompa di una lavatrice non scarica possono essere vari, vediamoli insieme partendo dai più comuni:

  • Il programma impostato non prevede lo scarico
  • È stata attivata la funzione antipiega
  • La conduttura dello scarico è ostruita
  • L’attacco del tubo di scarico è intasato
  • La pompa di scarico è otturata da corpi estranei
  • La pompa di scarico è danneggiata
  • Non arriva corrente alla pompa

Adesso che sei a conoscenza dei vari motivi per cui la pompa della tua lavatrice non scarica puoi iniziare a incamminarti verso la soluzione dei tuoi problemi. Un esperto sarà di grande aiuto. Ma andiamo per ordine.

La prima domanda che dovrai porti è: il programma scelto prevede lo scarico? In alcuni programmi lo scarico deve essere attivato manualmente e se non ci sono spie rosse che lampeggiano, probabilmente il problema era solamente l’errore di impostazione del programma e non un tanto temuto problema tecnico. Controlla anche che la funzione antipiega non sia stata attivata erroneamente (altro errore di impostazione e non tecnico). Escluse le cause più banali di mal funzionamento della lavatrice, quelle che sono più facilmente risolvibili, si può iniziare a indagare gli altri possibili motivi del guasto.

La lavatrice potrebbe non scaricare a causa di una conduttura ostruita. Molto più spesso di quel che credi, infatti, la pompa si blocca a causa di piccoli oggetti come calzini, fazzoletti o monetine (o altre cose) dimenticate magari nelle tasche dei pantaloni da lavare. Questi oggetti talvolta possono rimanere incastrati nei meccanismi della lavatrice durante il lavaggio dei panni. La lavatrice è provvista di due tubi, uno ha la funzione di caricare l’acqua e l’altro di scaricarla. Sia la pompa che i tubi di scarico potrebbero essere quindi intasati e sarebbe bene controllare anche il filtro.

Se non si tratta di un intasamento allora la pompa di scarico potrebbe essere più seriamente danneggiata. Se non vi è un problema più serio alla pompa si tratta probabilmente di un problema di corrente. In questi ultimi casi l’intervento di un tecnico è decisamente necessario.

Le soluzioni con una pompa di scarico mal funzionante

Adesso abbiamo analizzato i motivi più comuni per cui la pompa della tua lavatrice sembra essersi rotta. Se, escludendo le cause di apparente guasto più banali (l’errore di impostazione del programma o l’attivazione erronea della funzione antipiega), e avendo provveduto a una pulizia di tubi e filtri la pompa di scarico sembra ancora rotta sarà necessario chiamare un tecnico.

Un tecnico ti aiuterà a pulire da tutti i tipi di intasamenti i meccanismi del tuo elettrodomestico. È un processo estremamente semplice per chi si intende di idraulica ed è bene che venga eseguito da un esperto che sa con esattezza cosa fare per non arrecare danni alla tua lavatrice.

Inoltre ci sono cause di mal funzionamento più complesse da individuare e un tecnico saprà dirti con esattezza se la tua lavatrice sta avendo problemi per un guasto più profondo della pompa che, in caso, andrebbe sostituita. Sarà decisamente utile il parere di un esperto se il problema della tua lavatrice è un problema di cablaggio e corrente.

Un buon elettrodomestico affidato a un buon tecnico può durare oltre le aspettative. Non ti devi preoccupare se la durata della tua garanzia ha già superato la scadenza. SulSicuro è il servizio di assistenza altamente specializzato che ti risponde sette giorni su sette ed interviene entro 48 ore per risolvere il tuo problema. Contattaci (anche online!) e saremo da te per aiutarti, rispondere alle tue domande e risolvere i tuoi problemi.

Ricorda: dai una seconda possibilità al tuo elettrodomestico!