800 90 02 90 CHIAMA ORA, SERVIZIO TELEFONICO: LUN-VEN: 08-19 | SAB-DOM: 09-13

La lavatrice fa saltare la corrente? Ecco perché

2 Febbraio 2021

Blog Manutenzione Lavatrice La lavatrice fa saltare la corrente? Ecco perché

Ti è mai capitato di trovarti improvvisamente senza luce dopo aver azionato la lavatrice? Se ti è capitato, magari più volte e mentre l’elettrodomestico stava facendo la centrifuga, è giunto il momento di capire perché succede una cosa del genere e se si tratta di un guasto della lavatrice o meno.

In generale, possiamo dire che quando salta la corrente è perché scatta il salvavita che si aziona nel momento in cui avverte la presenza di cortocircuiti o di dispersioni elettriche di grandi entità. Ma cos’è che li provoca? È davvero un problema della lavatrice? E come si può risolvere?

Quando la lavatrice fa saltare la corrente

Ci sono delle cause precise che potrebbero portare a un sovraccarico di energia e alla formazione cortocircuiti che spingono il salvavita a far saltare la corrente. Queste cause sono ricollegabili a un malfunzionamento della lavatrice.

Come spesso accade, quello che noi vediamo non è che un sintomo il quale potrebbe essere ricondotto a molteplici fattori. Per essere certo/a di individuare il problema e risolverlo, la cosa migliore da fare sarebbe chiamare un professionista che riesca a identificare l’origine del disagio grazie a poche manovre. Noi di SulSicuro possiamo aiutarti a farlo, ma prima vogliamo condividere con te parte della nostra conoscenza e risolvere qualche tuo dubbio in merito.

Quindi, sai perché la lavatrice fa saltare la corrente? Per le seguenti ragioni:

  • la resistenza è in dispersione di corrente;
  • la pompa di scarico è difettosa;
  • la tua lavatrice ha una perdita d’acqua;
  • i cavi sono danneggiati;
  • la sicurezza della porta è bloccata;
  • l’interruttore di accensione e di spegnimento è difettoso;
  • il motore è usurato.

Vediamole nello specifico.

La resistenza ha dei problemi e salta la corrente

Una delle prime componenti che devi controllare se salta la corrente mentre la lavatrice è in azione o sta centrifugando, è la resistenza responsabile del riscaldamento dell’acqua.

Quando questa parte provoca dispersione di corrente, il salvavita si attiva. Per capire se è davvero responsabile di questo incidente, devi fare una prova. Smonta la resistenza dopo aver tolto la corrente all’apparecchio, poi inserisci di nuovo la spina e accendi l’elettrodomestico. Se non scatta il salvavita, hai la tua risposta: la resistenza è rotta e deve essere sostituita.

Esiste anche uno strumento che ti permette di verificare il funzionamento della resistenza: il multimetro in modalità ohmmetro. È un mezzo molto tecnico e sarebbe meglio che tu chiamassi uno specialista per lasciarlo usare a lui.

La pompa di scarico è difettosa e la lavatrice fa saltare la corrente

La pompa di scarico favorisce il transito dell’acqua al di fuori dell’elettrodomestico. Se si verifica un danno a essa, il salvavita entra in funzione. Se la pompa di scarico della lavatrice non funziona, potrebbe provocare addirittura un corto circuito della pompa stessa. Anche in questo caso, puoi facilmente verificarlo smontando questa parte e vedere se la lavatrice fa saltare la corrente anche così. Se questo è il caso, ti tocca sostituire il pezzo rotto.

La lavatrice non scarica? Forse ha un problema alla pompa! Scopri come individuare il problema e come risolverlo nella guida di SulSicuro!

La lavatrice perde acqua? Interviene il salvavita

È chiaro che se l’elettrodomestico perde acqua, entra in azione il salvavita per evitare danni gravi a cose o persone. È molto difficile identificare l’origine della perdita, quindi la cosa migliore che tu possa fare è contattare un tecnico specializzato nella riparazione di lavatrici fuori garanzia. Altrimenti, rischi di passare ore a procedere per tentativi senza capire qual è la componente che necessita di riparazione. Tra l’altro, in questi casi, non è detto che tu riesca a risolvere il problema da te.

La lavatrice fa saltare la corrente? Occhio ai cavi elettrici

Un’altra componente che, se danneggiata, potrebbe portare all’attivazione del salvavita è costituita dai cavi elettrici che collegano tutte le parti funzionali dell’apparecchio. Questi fili sono dotati di un capocoda che potrebbe danneggiarsi con il tempo, per un surriscaldamento, per un problema di origine meccanica o a causa di una perdita d’acqua. È semplice capire se i cavi elettrici sono danneggiati: ti basta aprire il pannello della lavatrice e verificarne lo stato. Se sono usurati, però, ti conviene chiamare un tecnico per aggiustarli.

Salvavita attivo e sportello bloccato

Pensa a quanto può essere terribile rendersi conto di non poter fare il bucato perché l’oblò della lavatrice è bloccato: ecco una guida.

Un problema all’oblò della lavatrice potrebbe costarti caro: non solo vedrai saltare la corrente, ma anche bloccarsi lo sportello. Sarai impossibilitato ad aprire la lavatrice e dovrai aspettare qualche ora per ritirare i panni. Se non riesci da solo o da sola, dovrai per forza richiedere l’intervento di un tecnico.

Il blocco dello sportello può avvenire sia quando inserisci all’interno della lavatrice troppo detersivo (in questo caso, la schiuma prodotta si infila nella serratura dell’oblò, rendendo impossibile l’apertura), sia quando si verifica un cortocircuito sulla morsettiera della lavatrice, dove si trova il connettore di sicurezza.

Non funziona l’interruttore! Occhio che salta la corrente

Anche l’interruttore dell’elettrodomestico potrebbe rompersi. Se il guasto che lo interessa è di natura elettrica e si surriscalda eccessivamente, può attivarsi un cortocircuito che provoca l’attivazione del salvavita. Tocca farlo vedere da un tecnico!

La centrifuga della lavatrice fa saltare la corrente quando il motore è guasto

Il motore della lavatrice è la parte meccanica che consente al cestello di ruotare su se stesso a velocità diverse, soprattutto quando deve centrifugare. Se si verifica un malfunzionamento, il motore potrebbe provocare un surriscaldamento delle bobine interne o una perdita d’acqua che si riversa sul motore della lavatrice, attivando il salvavita.

In questi casi, è chiaro che il motore deve essere riparato da una mano esperta. I tecnici di SulSicuro sono presenti in tutt’Italia: sai a chi rivolgerti!

La lavatrice fa saltare la corrente? Niente panico, c’è SulSicuro

Per quanto possa non essere piacevole veder saltare la corrente mentre la lavatrice sta andando, non puoi farci molto: c’è un problema e va risolto. L’unico modo per cercare di perdere meno tempo possibile e tornare ad avere un elettrodomestico in piena funzione, è chiamare subito un professionista per capire l’entità del problema e come risolverlo. Affidati a che ne sa più di te. Scegli Sul Sicuro.